CALCIOMERCATO

Lazio, problema esuberi: se nessuno parte il mercato è bloccato

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CALCIOMERCATO – La Lazio sta continuando ad allenarsi sotto gli ordini di Maurizio Sarri per essere pronta per l’inizio del campionato. Il tecnico toscano, però, chiede rinforzi. Fino a questo momento dal mercato sono arrivati Kamenovic, Felipe Anderson, Romero e Hysaj. Per completare la rosa serve almeno un altro esterno d’attacco e un centrocampista.

Lazio, gli esuberi bloccano il mercato

Tuttavia, la Lazio ha molta difficoltà a concretizzare gli acquisti. Questo è dovuto all’indice di liquidità, per il quale i biancocelesti sono costretti prima a vendere. Come riporta il Corriere dello Sport, sono tanti gli esuberi che la società ha sotto contratto e che complicano i piani di Igli Tare. I giocatori che con ogni probabilità non rientrano nel progetto tecnico sono: Jordan Lukaku, Adekanye, Durmisi, Maistro, Djavan Anderson, Simone Palombi, Alessandro Rossi, Luca Falbo e tutto il gruppo di rientro dalla Salernitana formato da: Cicerelli, Kiyine, Casasola, Gondo, Lombardi e Dziczek. Riuscire a liberarsi dei loro stipendi permetterebbe alla Lazio di assestare i colpi di mercato richiesti da Maurizio Sarri con molta più tranquillità. Inoltre, c’è la situazione legata a Correa, che ha chiesto la cessione. Il mese che attende Igli Tare si prospetta molto intenso.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI