L'ex Petrelli: "L'arrivo di Reina è fondamentale, ma non basta. Luiz Felipe è un capolavoro di Tare"

Pubblicato 
giovedì, 27/08/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO PETRELLI – Ha giocato nella Lazio dal 1972 al 1976 collezionando 47 presenze e 9 gol. Sergio Petrelli, ex difensore e Campione d’Italia con la squadra di Maestrelli, è intervenuto ai microfoni del canale tematico biancoceleste per dire la sua sulle operazioni di mercato intavolate dalla dirigenza in questi primi giorni di ritiro ad Auronzo di Cadore.

Petrelli sul calciomercato Lazio

"L'arrivo di giocatori come Reina è fondamentale. Sarà utilissimo alla causa, è un calciatore importante che crea un ottimo spirito nello spogliatoio. La società dovrà essere brava a colmare le lacune sulla fascia sinistra sul mercato e Fares sarebbe un buono acquisto. Lulic entrerà in condizione in ritardo, bisognerà gestirlo bene visti tutti gli impegni. Luiz Felipe? Il fatto che sia seguito da club importanti è testimonianza del grande lavoro fatto da Tare. Pescarlo anni fa e farlo diventare un giocatore vero è stato un capolavoro”.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram