Gruppo F | Marocco - Croazia 0-0: si fermano i vicecampioni del mondo

Pubblicato 
mercoledì, 23/11/2022
Di
Christian Gugliotta
Tempo di lettura: 2 minuti

MAROCCO CROAZIA QATAR 2022 - Finisce 0-0 la prima partita del gruppo F, che ha visto scendere in campo il promettente Marocco contro i vicecampioni di Russia 2018 della Croazia. Il match si è giocato a grande velocità e le due squadre si sono equivalse, terminando la gara in pareggio.

Gruppo D | Francia - Australia 4-1: i bleus calano il poker

Marocco - Croazia, la cronaca

Primo Tempo

Partita equilibrata allo Stadio Al-Bayt tra Marocco e Croazia, con ritmi molto alti fin dal fischio d'inizio. Le due formazioni sono molto vivaci, con Hakimi e Ziyech che sulla destra si trovano spesso a duellare con Sosa e Perisic, ma le chance per segnare sono davvero poche.

L'occasione più grande ce l'ha la squadra di Dalic nel primo minuto di recupero, quando Sosa mette in mezzo un bel pallone dalla sinistra per il taglio in area di Vlasic. Una grande parata di Bonou nega il vantaggio alla Croazia, che ci riprova poco dopo con un tiro da fuori di Modric che finisce alto di poco. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0

Secondo Tempo

La seconda frazione di gioco ricomincia sulla falsa riga della prima, ma le occasioni stavolta non tardano ad arrivare da entrambe le parti.

Al 51' Livakovic respinge un tentativo di testa di Mazraoui, mentre due minuti più tardi sono i croati a rendersi pericolosi con Perisic su calcio d'angolo, tentativo salvato da Bonou. Sulla ribattuta si avventa Lovren, ma a negargli il gol c'è pronto Amrabat sulla linea.
Al 65' Hakimi prova la botta su punizione da 25 metri, ma trova i pugni del portiere croato.

Nel finale il match diventa più lento e le due squadre terminano il loro esordio in Qatar con un pareggio

Marocco - Croazia, il tabellino

Marocco (4-3-3): Bounou ; Hakimi , Saiss , Aguerd , Mazraoui (60' Allah) ; Ounahi (81′ Sabiri), Amrabat , Amallah ; Ziyech , En-Nesyri (81′ Hamdallah), Boufal (65′ Ez Abde ).
A disposizione: Tagnouti, Munir, Chair, Harit, Aboukhlal, El Yamiq, Dari, Cheddira, El Khannouss, Benoun, Attiat-Allah, Jabrane.
Allenatore: H. Regragui

Croazia (4-2-3-1): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Kovacic (79′ Majer), Brozovic; Vlasic (46′ Pasalic), Modric, Perisic (90' orsic); Kramaric (71′ Livaja)
A disposizione: Grbic, Ivusic, Stanisic, Barisic, Erlic, Majerl, Petkovic, Budimir, Orsic, Vida, Sutalo, Sucic, Jakic.
Allenatore: Z. Dalic

NOTE

Arbitro: F. Rapallini (ARG)
Marcatori: /
Ammoniti: Amrabat (Mar),
Espulsi: /
Recupero: 2' primo tempo, 6' secondo tempo.

Christian Gugliotta

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram