lazionews-lazio-hellas-verona
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITÀ LAZIO HELLAS VERONA – Proseguire il volo in campionato è la missione della Lazio, protagonista di un record straordinario già in questo avvio di stagione. Grazie al pass strappato per gli ottavi di Champions League, infatti, la squadra di Simone Inzaghi è tornata ad essere una delle migliori 16 formazioni d’Europa dopo ben 20 anni. Ora, però, l’obiettivo della squadra biancoceleste è quello di ottenere con continuità risultati positivi anche in Serie A.

Lazio-Hellas Verona, unica partita a reti inviolate all’Olimpico della passata stagione

La cavalcata della Lazio nello scorso campionato è ancora nitida nella mente dei tifosi biancocelesti. Immobile e i suoi con 11 vittorie consecutive hanno infranto un altro record per il club capitolino, fermo a 9 in totale nella stagione 98/99, oltre ad aver conquistato una qualificazione in Champions League che mancava da più di 10 anni. Il fattore campo, che quest’anno non sta facendo la differenza, ha avuto un ruolo decisivo nel rullino di marcia delle aquile. Infatti, nella stagione 2019-2020 sono arrivate ben 13 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte tra le mura amiche. Solamente in un’occasione la banda di Inzaghi non è riuscita a segnare in casa: proprio in LazioHellas Verona, terminata 0-0. Prima e ultima partita a reti inviolate per la Lazio, nonché prima battuta d’arresto allo stadio Olimpico dopo sette vittorie consecutive.

Lazio, i precedenti ti sorridono: vittorie e goleade contro i veneti

In casa i precedenti contro l’Hellas Verona sono a tutti a favore della squadra capitolina. Nelle ultime 10 gare disputate allo Stadio Olimpico sono 8 le vittorie e due i pareggi. Ma non solo, in questi dieci confronti sono state 33 le reti siglate contro la formazione gialloblù. La media è strabiliante e soprattutto in tre occasioni i biancocelesti hanno siglato 5 gol, vincendo per 5-2 (2015/2016), 5-4 (2001/2002) e 5-3 (2000/2001). Altre due gare, invece, si sono concluse con un poker che ha fatto trionfare la formazione romana per 4-1 (1996/1997) e 4-0 (1997/1998). Insomma, spettacolo ed emozioni non mancheranno in una partita che ha il sapore di gol per la banda di Inzaghi.

Giorgia Civita

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.