lazionews-lucas-leiva
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dal nostro inviato a Formello, Alessandro De Dilectis

QUI FORMELLO – Rifinitura pomeridiana per la Lazio prima della partenza verso Genova. Simone Inzaghi, post conferenza stampa di rito, ha provato l’11 titolare che domani scenderà sul terreno di gioco del Marassi. Si rivede Caicedo dopo le polemiche dei giorni scorsi. Il Panterone con ogni probabilità partirà dal primo minuto in tandem con Ciro Immobile. Proprio il bomber campano, durante l’allenamento, ha subito un colpo alla coscia che per qualche istante ha fatto trattenere il fiato al tecnico piacentino. Il numero 17 biancoceleste, però, ha ripreso la rifinitura senza nessuna difficoltà. Situazione sotto controllo, quindi. Torna Luiz Felipe. Il brasiliano, contrariamente alle indicazioni delle ultime ore, partirà insieme alla squadra ma quasi sicuramente assisterà al match dalla panchina. Inzaghi vuole evitargli il riacutizzarsi del problema alla caviglia che lo tormenta da tempo. In cabina di regia rientra Lucas Leiva. L’ultimo match disputato dal mediano risale al 12 dicembre in occasione di Lazio-Hellas Verona. In difesa confermato Francesco Acerbi: le condizioni del difensore non sono ancora ottimali, ma il suo contributo è indispensabile per la retroguardia delle aquile. Nelle prossime settimane l’impiego del centrale bianc’azzurro verrà sicuramente dosato da Simone Inzaghi che per il derby contro la Roma punta ad avere il suo “leone” al 100%. Assenti all’allenamento Parolo, Fares, Lulic e Correa.

La probabile formazione anti Genoa

LAZIO (3-5-2), Reina, Patric, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic, Caicedo, Immobile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.