RITIRO LIVE. Mauro Zarate risponde all'affetto dei tifosi: "Resto sicuro, non me ne vado e vinceremo il prossimo Derby"

Pubblicato 
domenica, 31/07/2011
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

L'invito accorato ed urlato è sempre lo stesso: "resta con noi....maurito resta con noi"...."non te ne andare"......"non fare scherzi....devi restare....." ed ancora...."vinciamo il derby quest'anno".....lui Mauro Zarate alle volte schivo e timido davanti all'invito della tifoseria, sorride a tutti. Il suo volto cela la timidezza di un ragazzo che in questo momento sa di dire potenzialmente una piccola bugia. "Resto....sicuro...., non me ne vado e vinceremo il prossimo derby". 30 minuti di autografi e fotografie vicino alla rete di che delimita il parcheggio dello spogliatoio di Fiuggi. La realtà è che non sa neppure lui cosa porterà questo calciomercato, se arriverà o meno l'offerta che potrebbe portarlo altrove. La verità è comunque quella di un ragazzo entrato nel cuore della gente. Un beniamino che alle volte fa arrabbiare per qualche giocata da singolo o per scarsa disponibilità ma che è comunque amato. Bambine in lacrime, incitamenti continui a non mollare ed a dare ancora di più testimoniano ancora una volta che nonostante gli arrivi di Cissè e Klose, il capitano Tommaso Rocchi ed il profeta Hernanes (ieri gli ultimi hanno stabilito un nuovo record di disponibilità con 53 minuti fi di autografi e foto) nel cuore della tifoseriail numero 10 biancoceleste ha sempre uno spazio riservato.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram