Cataldi: "Dobbiamo dare tutto. Sono contento di essere il capitano..."

Pubblicato 
domenica, 06/11/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-roma-lazio-cataldi-intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA LAZIO CATALDI INTERVISTA - A meno di un'ora dall'inizio del derby della Capitale tra Roma e Lazio ha parlato Danilo Cataldi ai microfoni ufficiali biancocelesti e a DAZN.

LEGGI ANCHE ---> Roma - Lazio, le formazioni ufficiali

Roma - Lazio, le parole di Cataldi nell'intervista

"Serve tutto, in una partita così occorre mettere in campo tattica, tecnica, emozioni, cattiveria. Non è necessario neppure parlare di questa partita, si prepara da sé. Chi vive il quotidiano di questa città sa cosa voglia dire questa partita. Dovremo mettere qualcosa in più, non abbiamo l’alibi delle assenze nonostante manchino due elementi fondamentali. Dobbiamo trarre dalle assenze la forza per mettere qualcosa in più, è la partita perfetta per farlo. La fascia al braccio è una responsabilità importante, sono contento e onorato di farlo in una gara simile, cercherò di fare del mio meglio per trasmettere qualcosa in più e cosa voglia dire questa partita per noi”.

Sul derby

"Ne ho visti parecchi, ne ho giocati altrettanti. Oggi ne giochiamo un altro, è sempre un'emozione speciale. Mi dispaice che putroppo solo per Roma si capisce cosa voglia dire giocare queste partite".

Sulla fascia di capitano

"Fascia da capitano? Entro con lo spirito di sempre. Oggi sarà il capitano e lo sono perché mancano due giocatori importanti. Dobbiamo interpretare la partita nel migliore dei modi a prescindere da chi indossa la fascia. Questa maglia per me è tutto".

, , , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram