NOTIZIE LAZIO – Il conto alla rovescia è già partito: mercoledì sarà Champions League in Germania, una difronte all’altra Bayer Leverkusen e Lazio. I biancocelesti sognano la fase a gironi 8 anni dopo l’ultima volta, ma prima dovranno superare l’ostacolo rappresentato dai tedeschi, club abituato ai palcoscenici europei.

L’1-0 di Keita dell’andata pone la Lazio in leggero vantaggio nel pronostico, ma i rossoneri ci credono e lo comunicano attraverso l’ad Schade, intervistato da kicker.de. “Sono felice di questo avvio di stagione, siamo un grande gruppo – ha esordito il dirigente delle “Aspirine”, prima di toccare l’argomento Champions – Preferisco perdere con il Barcellona che andare a giocare negli Urali. Vogliamo la Champions, mercoledì sarà una battaglia, mentre fuori dal campo non penso ci saranno problemi anche grazie alla zona cuscinetto”. Poi aggiunge: “Klopp diceva che non c’era cosa peggiore che giocare contro un’italiana a caccia del pareggio. Rispettiamo la Lazio ma penso che ce la faremo“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.