Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIONALI – Milinkovic Savic e le amichevoli da spettatore. Contro il Cipro il serbo è rimasto in  panchina, contro l’Israele in tribuna. Il ct Slavoljub Muslin ai media serbi, ha spiegato le ragioni della scelta.

Queste le parole del tecnico rilasciate al sito Novosti.sr: “Milinkovic-Savic ha un futuro assicurato nel nostro calcio, ha fatto molto bene durante la preparazione, ma al momento preferisco dare la priorità ad altri giocatori. Abbiamo deciso di farlo tornare nella squadra di club (la Lazio, ndr.) e, naturalmente, continueremo a seguirlo perché ha un gran talento”. Il debutto è solo rimandato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.