Il Torino vuole Zarate

Pubblicato 
sabato, 20/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

TUTTOSPORT (S. L.). Nonostante abbia ritrovato la convocazione, Mauro Zarate resta sempre una brutta gatta da pelare in casa biancoceleste e, ormai, i cancelli di Formello sono aperti ad operatori di mercato interessati all'argentino. Secondo quanto riporta l'edizione odierna di "Tuttosport", il Torino starebbe pensando proprio a Muarito per consegnare a Ventura un attaccante "rapido, tecnicamente dotato, abile nellinserirsi negli spazi, in possesso di senso del gol, possibilmente con conoscenza assidua della serie A italiana, pronto per fare la differenza. Subito". Tuttavia due sono i problemi che rendono difficile l'operazione. "La prima è più psicologica: comprendere quali siano le motivazioni di Maurito e soprattutto la compatibilità con uno spogliatoio che è il reale punto di forza della squadra granata. Considerati gli equilibri squisitamente caratteriali, il Torino dovrà fare i conti, in tutti i sensi, con i costi dell'eventuale operazione: a cominciare dall'ingaggio [...]". Sempre il quotidiano torinese, però, sostiene che Petrachi e Cairo guardino sempre in casa Lazio per rinforzare l'attacco. Se fosse ritenuta impossibile l'operazione Zarate, il toro potrebbe virare su Sergio Floccari (anche se difficile che Petkovic se ne primi avendolo incoronato come vice Klose) oppure di Libor Kozak che "già i granata avevano sondato in estate". 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram