LAZIO ACERBI LUIZ FELIPE – La Lazio rinnoverà la difesa, il vero punto debole. I due punti fermi sono Acerbi e Luiz Felipe: l’ex Sassuolo alla prima stagione ha fatto molto bene, ha giocato tutte le partite stagionali tranne quella conto la Juve per via dell’espulsione ricevuta contro il Napoli. 31 anni ed è una conferma. Luiz Felipe invece dopo l’ottima stagione scorsa, quest’anno sarebbe dovuto essere l’anno della conferma: purtroppo però gli infortuni lo hanno tenuto fuori per troppo tempo.

RADU BASTOS WALLACE – Per quanto riguarda gli altri tre è tutto in bilico e da definire. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Radu aveva parlato con Inzaghi dicendo che non era un problema per lui non essere titolare, ma la società lo ha messo al bando. Bastos attualmente sostituirebbe il romeno nella difesa a tre ma non è incedibile, e in caso di una buona offerta lascerebbe la Capitale: attualmente è impegnato con la sua Angola in Coppa d’Africa. Infine Wallace è in uscita, non è più nei piani della Lazio. Arriverà qualche innesto in difesa, si parla di Vavro, Jemerson e Bruno Viana, ma per il momento non c’è nulla di concreto, poi Inzaghi in ritiro potrà provare nuovi moduli ed inserire la difesa a quattro.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.