Lazio, contro le big sei un'altra

Pubblicato 
domenica, 30/09/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA LAZIO - "Serve continuità" ha detto Tare prima del derby, eppure la continuità è proprio quello che nella gara di ieri è mancato alla Lazio. I biancocelesti, reduci da 5 vittorie, hanno affrontato la Roma nel modo sbagliato, apparendo stanchi, fuori forma e completamente spaesati per ciò che riguarda l'aspetto tattico. La partita nella stracittadina porta alla mente un dato preoccupante: è la terza sconfitta stagionale, e tutt'e tre sono arrivate contro tre big. La prima, con il Napoli, la seconda, con la Juve, e la terza, con appunto la Roma. In queste tre gare la Lazio non è sembrata lucida e pragmatica, complice sicuramente la forza degli avversari, ma anche una mentalità sbagliata. Contro le squadre medio-piccole, Frosinone, Empoli, Genoa e Udinese, la squadra di Inzaghi ha vinto (non senza qualche rischio), portando a casa 12 punti. Contro le big c'è però un problema non da poco: colpa della superiorità degli avversari o di una mentalità sbagliata?

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram