Tempo di lettura: < 1 minuto

LIGA LEVANTE PAZZINI – Fa parlare di sé anche all’estero Giampaolo Pazzini, protagonista indiscusso ieri di una prodezza che ha riportato in parità la gara tra il suo Levante e i campioni del Real Madrid. Ha tolto la scena a CR7 dunque e compagni il “Pazzo”, che all’ultimo minuto costringe alla resa i blancos. Arrivato da pochi giorni da Verona, il classe ’84 ha fatto il suo esordio nella squadra spagnola proprio nella serata di ieri: debutto da incorniciare, dunque. Un 2-2 inaspettato e sicuramente poco prevedibile sulla carta in un match che per due volte ha visto il vantaggio del Real, prima con Sergio Ramos e poi con Isco, ma che per altrettante si è visto recuperare rispettivamente da Boateng e proprio sul finire dal calciatore italiano.  A gioire delle “disgrazie altrui” c’è ovviamente il Barça che potrebbe approfittare del mezzo passo falso fatto dalla squadra di Zidane e allungare in classifica. Messi e compagni infatti, in caso di vittoria nel derby con l’Espanyol di domani potrebbero allungare di 21 punti il distacco dalla diretta inseguitrice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.