Tempo di lettura: < 1 minuto

NUMERI E CURIOSITÀ LAZIO JUVENTUS – Giro di boa per la Lazio, che alla seconda giornata del girone di ritorno si ritrova ad affrontare la prima della classe, la Juventus dei record. In un match tutt’altro che facile – e che vede anche le assenze di Luiz Felipe, infortunato, e dello squalificato Acerbi – gli uomini di Inzaghi tenteranno l’impresa per riprendersi quel quarto posto ambito, al momento, da almeno quattro squadre.

QUELLA RETE (SPESSO) INVIOLATA – Lazio e Juventus si sono scontrate finora in 148 gare nel campionato di Serie A. I biancocelesti hanno collezionato 33 vittorie, di cui 24 in casa, mentre i torinesi sono usciti vincenti in 79 occasioni. Tante, forse troppe, le reti di scarto tra le due compagini: 162 i gol messi a segno dalle aquile, 104 in meno rispetto alle 266 dei bianconeri. Sarà difficile, anche stavolta, riuscire ad oltrepassare i pali avversari: gli uomini di Allegri infatti hanno tenuto la porta inviolata in sette degli ultimi otto incontri in campionato con i capitolini.

OCCHIO A… DYBALA – Il più incisivo, neanche a dirlo, è il solito Ciro Immobile, che ha partecipato a 65 gol in 70 presenze con l’aquila sul petto. In particolare, il bomber laziale ha confezionato 53 reti e sfornato 12 assist vincenti. All’Olimpico, gli uomini di Inzaghi dovranno guardarsi bene dalla Joya Dybala, che contro la Lazio ha segnato undici gol, più che contro qualsiasi altra squadra.

Alessandra Marcelli


© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.