CALCIOMERCATO

Occhio al fischietto. Lazio-Zulte, fischia Lechner: con lui solo vittorie per le italiane

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ZULTE LECHNER – Sarà l’austriaco Harald Lechner l’arbitro di Lazio-Zulte Waregem, valida per la seconda giornata di Europa League. 35 anni, nato a Vienna, è internazionale dal 2010, esordendo nell’amichevole pre-Mondiale Slovacchia-Camerun. In carriera, sono stati diversi gli incroci con squadre del Belpaese, ma è alla prima direzione assoluta con la Lazio.

L’ULTIMO PRECEDENTE CON UN’ITALIANA – Il 17 agosto scorso Lechner ha arbitrato a San Siro l’andata del preliminare del Milan, vinta 6-0 dai rossoneri contro i macedoni dello Shkendija. Nessun particolare problema per l’austriaco, in una gara senza storia, nella quale ha estratto due soli cartellini gialli, uno dei quali a Bonaventura.

GLI ALTRI INCROCI TRICOLORI – Il primo incrocio è datato maggio 2013, quando l’Italia Under 19 sconfisse 1-0 i pari età dell’Ucraina, mentre quello con un club del nostro campionato è della Youth League (la Champions Primavera) dello stesso anno, nella partita Juventus-Galatasaray Under 19 (terminato 3-1 per i bianconeri). Sorridono anche le due gare di Europa League 2014-2015: si tratta del 6-0 rifilato dall’Inter ai modesti islandesi dello Stjarnan (preliminari) ed il 3-0 della Fiorentina al Guingamp (fase a gironi).

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI