Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA – Nella notte tra sabato e domenica a Roma, nel quartiere San Lorenzo, il muro di Villa Mercede è crollato, facendo vivere ore di panico alla popolazione della Capitale. La paura era infatti che qualcuno fosse rimasto sotto le macerie, ma per fortuna non ci sono vittime. I Vigili del Fuoco si sono messi subito a lavoro per rimuovere le macerie, cadute su tre auto e due moto. La villa è il parco del quartiere e d’estate ospita spesso rassegne cinematografiche. Secondo le testimonianze il muro è venuto giù in due tempi: prima ha ceduto la parte più esterna, poi quella su cui era installata la cancellata del parco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.