CALCIOMERCATO

Champions League, Brugge-Lazio a porte chiuse: ingressi vietati dal governo belga

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CHAMPIONS LEAGUE BRUGGE LAZIO – Il campionato e poi, ancora, la Champions League. La Lazio, dopo l’impegno di Serie A contro il Bologna, torna a giocare in Europa nell’affascinante sfida di Brugge. Le due squadre, entrambe vittoriose alla prima giornata, si affrontano per il primato del girone. La partita è in programma mercoledì 28 ottobre, alle ore 21:00. La notizia di oggi è che il match sarà completamente a porte chiuse.

Champions League, Brugge Lazio a porte chiuse

Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport, infatti, Brugge-Lazio non avrà la piccola cornice di pubblico al quale nell’ultimo periodo era stato consentito l’accesso negli stadi. Il governo belga infatti, dato il forte aumento di contagi da Coronavirus nel Paese, ha deciso di chiudere tutti gli impianti sportivi ai tifosi per precauzione. Bloccata dunque la vendita dei tagliandi che sarebbe partita oggi. 

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI