Restiamo in contatto

COMUNICATI UFFICIALI

Premio Scopigno-Pulici, Peruzzi: “Sarri grande tecnico. Derby? Non è decisivo”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO REINA MORACE PREMI – Attraverso un comunicato ufficiale diffuso sul sito, accompagnato da due video postati sul canale Twitter, la Lazio ha dato evidenza dei premi conferiti quest’oggi a Pepe Reina e Carolina Morace. I due sono stati insigniti dei premi Manlio Scopigno-Felici Pulici rispettivamente come miglior portiere della Serie A 2020/21 e miglior allenatrice della Serie B femminile 2020/21. Di seguto la nota del club capitolino.

LEGGI ANCHE —> Lazio, col Cagliari torna Reina ma Strakosha avrà un’altra opportunità

Il comunicato ufficiale della Lazio: i premi a Pepe Reina e Carolina Morace

“Quest’oggi, presso il Salone d’onore del CONI, il portiere della S.S. Lazio Pepe Reina e l’allenatrice della Lazio Women Carolina Morace hanno ritirato i premi Manlio Scopigno-Felice Pulici. L’estremo difensore biancoceleste, in particolare, è stato considerato dalla giuria dei premi Scopigno e Pulici come il miglior portiere della Serie A 2020/21, mentre a Carolina Morace è stato conferito il titolo di miglior allenatrice della Serie B femminile 2020/21″.

Durante l’evento, Pepe Reina ha dichiarato: Stiamo iniziando ora un nuovo percorso. Sarri ci chiede di giocare in modo molto diverso. Ci vuole un po’ di pazienza, anche se nella piazza di Roma non è scontato avere pazienza. Serve fare tutto per bene ed ottenere risultati. Il nostro potenziale è forte e noi porteremo avanti il nostro percorso senza ascoltare o vedere ciò che viene detto su di noi. Impossibile essere come Zoff e sono lusingato di essere ora vicino a lui. I valori dello sport sono fondamentali, mio padre mi ha sempre detto che il calcio è effimero: segnerà parte della vita, ma ce ne sarà un’altra parte. I titoli, le parate, tutto passa. Per questo preferisco essere ricordato come persona di livello e come un buon compagno”.

Anche Carolina Morace è intervenuta all’attenzione dei presenti all’interno del Salone d’onore del CONI: “Il calcio femminile è cresciuto molto grazie alla FIGC. Le squadre professionistiche maschili oggi hanno un settore femminile e questa iniziativa ha segnato una svolta. La pandemia si è fatta sentire sul nostro movimento, c’è stato un rallentamento. Il calcio femminile italiano è sulla buona strada, è in crescita”.

Durante la premiazione, è intervenuto anche l’ex portiere e club manager della Lazio Angelo Peruzzi. Queste le sue parole.

“Sarri è un grande allenatore. Dovunque è andato, da Napoli in avanti, ha fatto bene. Poi dire a inizio campionato cosa si può vincere è un’utopia. Ci sono tutti i presupposti per far bene ma non puoi mai sapere, il calcio è bello per questo. Strakosha? Ho sentito Thomas dopo un minuto che era finita la partita, ci siamo mandati messaggi. È stato un errore. So che è un bravissimo ragazzo e un bravissimo portiere, quindi gli auguro ogni bene”.

Chiosa finale sul derby: “Il derby di domenica come spartiacque? Non credo, siamo all’inizio del campionato, è troppo presto. Bisogna vedere, c’è ancora una partita di mezzo, ma il derby è un match a parte e non conta niente chi è davanti in classifica, chi sta male o chi sta bene”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *