URUGUAY TABAREZ – Il Mondiale in Russia sembrava dovesse rappresentare l’ultimo palcoscenico della sua strabiliante carriera ma invece non sarà così: il ct Oscar Tabarez ha rinnovato il proprio contratto con l’Uruguay e sarà l’allenatore della Nazionale per i prossimi 4 anni. Una notizia inattesa ma che sicuramente non può che fare piacere: ‘El Maestro’ è stato l’artefice degli ultimi successi della ‘Celeste’. La conquista della semifinale ai Mondiali in Sudafrica del 2010 e la vittoria della ‘Coppa America‘ l’anno successivo hanno portato l’Uruguay tra le grandi del calcio e da allora la nazionale sudamericana si è sempre mantenuta ad alti livelli.

LA STORIA RECENTE – Anche in Russia, infatti, l’Uruguay è uscito a testa alta, venendo eliminato solamente ai quarti dalla Francia, poi Campione. E in panchina c’era, ovviamente, Tabarez, nonostante una brutta malattia che lo limita nei movimenti ormai da tempo (l’allenatore è affetto dalla sindrome di Guillain-Barrè). Le immagini del ct in panchina con le stampelle hanno commosso il mondo intero ma chi avesse creduto che si fosse giunti ai saluti, oggi si è dovuto ricredere. Il ‘Maestro’ ha scelto, ancora una volta, il calcio come medicina e l’Uruguay è pronto a riabbracciare il suo condottiero. Sempre a caccia di nuove e sorprendenti vittorie…

Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.