lazionews-lazio-primavera-nimmermeer
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

PRIMAVERA LAZIO NIMMERMEER – Ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste, Tyro Nimmermeer, attaccante della Primavera della Lazio, ha parlato del suo arrivo a Roma e della stagione in corso.

Primavera Lazio, le parole di Nimmermeer

“Sono stato contattato dalla Lazio una partita che abbiamo giocato contro a Pietralunga. Sono andato a casa e ho firmato il contratto. Per me è stato un sogno. I primi mesi non ho giocato perché ero in attesa del transfer, poi ho debuttato in casa contro il Foggia e ho segnato. Il primo anno è stato duro perché mi mancava la mia famiglia e parlavo poco italiano. Adesso invece sono felice, siamo un bel gruppo. Kaziewicz e Falbo mi hanno aiutato molto con la lingua, standomi vicino. Ho iniziato a giocare a calcio nell’Ajax, ho scelto l’Italia anche per i tanti olandesi che hanno fatto la storia in Serie A. Conoscevo già la Lazio, ho visto grandi derby con tanto pubblico. Lasciare la mia terra non è stato facile ma voglio diventare un grande calciatore quindi è stata la scelta giusta. Mi ispiro ad Hasselbaink, un calciatore che sento vicino alle mie caratteristiche”.

Sugli obiettivi stagionali

“Mi sento migliorato dal punto di vista fisico, quest’anno gioco di più e posso crescere in un campionato difficile come quello della Primavera 1. Abbiamo tante qualità e possiamo raggiungere i play-off, ma dobbiamo continuare su questa strada. Il cambio di modulo ci ha aiutato, stiamo recuperando terreno dopo alcune partite perse ingenuamente e immeritatamente. Raul Moro ha potenzialità importanti, può sicuramente fare molta strada. Mi piace molto Roma, così come il mio soprannome Tironman: mi carica tanto. Menichini è un allenatore esperto, tutti lo ascoltiamo e lui si fa sentire. Ho avuto il piacere di allenarmi alcune volte con la prima squadra, è stato un onore. Mi piacciono molto Immobile e Caicedo. Inzaghi invece riesce a coinvolgere chiunque, anche noi giovani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.