CALCIOMERCATO

Qualificazioni Mondiali 2022, solo panchina per Strakosha nella vittoria dell’Albania su Andorra

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

ANDORRA ALBANIA STRAKOSHA – C’era anche un po’ di vecchia Lazio nel match di Andorra tra la formazione locale e la compagine albanese. Nell’incontro che ha aperto le ostilità nel Gruppo I di qualiificazioni europee ai Mondaili Qatar 2022 infatti, erano presenti Etrit Berisha, ex portiere della Lazio tra il 2013 e il 2016, e soprattutto Thomas Strakosha, nominalmente il titolare della formazione biancoceleste. In più, sulla panchina della squadra balcanica siedeva un certo Eddy Reja, storico ex tecnico biancoceleste. Come spesso accaduto anche in Serie A sotto la gestione Inzaghi, Strakosha si è dovuto accontentare della panchina a favore del più anziano collega. Per la cronaca, il match si è concluso con l’affermazione di misura dell’undici di Reja grazie alla rete di Ermir Lenjani al 41′ del primo tempo.

Il tabellino di Andorra-Albania 0-1

ANDORRA (4-4-2): Gomes; Rubio (56′ Jimenez), Llovera, Vales, San Nicolas; Martinez (70′ Sanchez), Rebes (79′ Moreno), Vieira (79′ Pujol ), Cervos; Alae, Fernandez (70′ Martinez Alejo)
A disposizione: Garcia, Garcia, Rodrigues, San Nicolas, Pires, Clemente.
Allenatore: Jesús Luis Álvarez de Eulate Koldo

ALBANIA (3-5-2): Berisha; Djimsiti, Ismajli, Kumbulla; Hysaj, Memushaj (62′ Laci), Bare, Gjasula, Lenjani (80′ Roshi); Cikalleshi (81′ Broja), Manaj (62′ Uzuni)
A disposizione: Veseli, Memolla, Ajeti, Kamberi, Selmani, Ramadani, Strakosha, Doka.
Allenatore: Edoardo Reja

MARCATORI: 41′ Lenjani.

AMMONITI: 8′ Vieira (An); 17′ Memushaj (Al); 20′ Cikalleshi (Al); 25′ Rebes (An); 44′ Rubio (An); 53′ Manaj (Al); 56′ Djimsiti (Al); 60′ Gjasula (Al).
ESPULSI: nessuno


- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI