Tre condannati per i ricatti a Negro

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Arrivano tre condanne per la tentata estorsione nei confronti di Paolo Negro. Nel 2011, come ricorda Il Tempo (M.V.), l’ex laziale si sentì chiedere 30 mila euro da alcuni soggetti che avevano minacciato di rivelare una sua presunta combine nell’ultima partita giocata in serie A. L’ex difensore denunciò tutto: ieri si è detto abbastanza soddisfatto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.