lazionews-pereira-andreas
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ANDREAS PEREIRA LAZIO – In gol alla prima da titolare con la maglia biancoceleste, Andreas Pereira si è fatto perdonare il gol mancato contro il Club Brugge. Il talento brasiliano ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da Andersinho Marques sul suo arrivo in biancoceleste.

Le parole di Pereira

“È stato molto bello segnare alla prima partita da titolare, credo potremo fare cose positive quest’anno. È stata una partita difficile, con alcune scelte arbitrali confuse. Ma quello che ho imparato in breve tempo, è che questa è una squadra che cerca la vittoria fino all’ultimo secondo, indipendentemente dagli ostacoli. Il mio arrivo in Italia è stato un po’ particolare: c’è stata subito la pausa per le nazionali, poi ho avuto un’influenza che non mi ha fatto allenare e infine il caso del tampone falso positivo che quasi mi ha fatto saltare la partita col Bruges in Champions League. È stato molto bello segnare alla prima partita da titolare, credo potremo fare cose positive quest’anno. Ho fatto pochi allenamenti con la squadra al completo, ma vedo già che ha una marcia in più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.