Bologna, Lykogiannis: "C'è rammarico: non siamo riusciti a chiudere la partita"

Pubblicato 
domenica, 14/08/2022
Di
Andrea Castellano
lazionews-lazio-bologna-lykogiannis-intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO BOLOGNA LYKOGIANNIS - Al termine dei 90 minuti tra Lazio e Bologna, Charalampos Lykogiannis è intervenuto per parlare della sconfitta. L'ex terzino del Cagliari si è detto rammaricato per il risultato, nonostante l'avversario fosse di alto livello. Di seguito le sue parole riportate sul sito ufficiale dei felsinei.

Le parole di Lykogiannis

"C’è rammarico perché in settimana l’avevamo preparata molto bene. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile perché la Lazio ha giocatori importanti e forti. Siamo andati in vantaggio ma non siamo riusciti a chiuderla. Ora lavoriamo sugli errori di oggi e guardiamo avanti partita per partita. Nella difesa a tre mi sono trovato bene, ci avevo già giocato: se posso dare una mano alla squadra sono contento. Il mio rapporto con Mihajlovic? Mi sono trovato bene con lui fin da subito, sento la sua fiducia, io voglio lavorare e migliorarmi sotto ogni punto di vista”.

LEGGI ANCHE: Sarri: "Mi è piaciuto il clima dell'Olimpico. Sembrava una partita stregata…"

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram