Restiamo in contatto

NOTIZIE

BUON COMPLEANNO CIRO IMMOBILE! L’uomo simbolo della Lazio compie oggi 31 anni

Pubblicato

il

lazionews-lazio-ciro-immobile-compleann
Tempo di lettura: 2 minuti

BUON COMPLEANNO CIRO IMMOBILE – Entrare nella storia della Lazio è un onore e un privilegio di cui pochi calciatori possono dire di aver beneficiato. Questo discorso non vale per Ciro Immobile, colui che in appena cinque stagioni ha frantumato record, guadagnandosi il titolo di uno dei più prolifici bomber della storia biancoceleste. Il numero 17 compie oggi 31 anni e scende in campo per disputare la 204ima gara con l’aquila sul petto. Infatti, nel giorno del suo compleanno “The King” si trova a sfidare la Sampdoria, sua vittima preferita in carriera.

Immobile nell’Olimpo biancoceleste

Arrivato alla Lazio nell’estate del 2016 dal Siviglia, Ciro Immobile è entrato in punta di piedi. Consapevole di doversi riscattare, dopo due esperienze non esaltanti all’estero, l’attaccante partenopeo ha lavorato duramente per conquistarsi il suo posto in un ambiente caldo come quello di Roma. Il suo temperamento e la sua caparbietà gli hanno permesso di arrivare dove merita. Il numero 17, infatti, ha siglato la sua prima rete all’esordio con l’aquila sul petto a Bergamo contro l’Atalanta dopo appena 15 minuti. Era il 21 agosto 2016 e da quel momento Ciro non si è più fermato. Ha superato giocatori come Giordano, Signori e Chinaglia nella classifica all time dei marcatori biancocelesti e ora si trova a solamente 15 reti da Silvio Piola. Inutile stare ad elencare i suoi numeri, perché sono solo numeri. Meglio godersi l’amore reciproco che c’è tra il bomber partenopeo e i colori biancocelesti. “Ho deciso di sposare il progetto Lazio fino alla fine della carriera. Mi sento responsabile della felicità dei tifosi. Si è creato un grande legame con loro, con la società e con l’allenatore”. Con le parole e con la sua abilità, l’ex Siviglia ha conquistato tutto l’ambiente biancoceleste, che ormai lo considera un simbolo. D’altronde, a causa della lunga assenza di Lulic, è stato proprio lui ad indossare la fascia da Capitano. Una fascia che merita e che per molti altri anni gli apparterrà. Buon compleanno Ciro, con l’augurio che possa festeggiare nel modo più dolce possibile.

Giorgia Civita
Pubblicato il 20/02/2021

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.