CORRIERE DELLO SPORT. «Giorgio voleva riabbracciare la gente laziale»

Pubblicato 
venerdì, 06/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

CORRIERE DELLO SPORT. «Giorgio voleva riabbracciare la gente laziale»

Giancarlo Oddi parla della sua lunga amicizia con Chinaglia

(getty images)

Si sono conosciuti in caserma, alla Cecchignola, durante il servizio militare. Ricorda ancora quell’incontro, le voci, la confusione, la prima stretta di mano, l’inizio di un’amicizia lunga quasi mezzo secolo. E’ il 1968: Giancarlo Oddi è romano, è cresciuto al Tufello, ha iniziato nell’Almas, è uno stopper, il suo cartellino è di proprietà della Lazio, ma gioca in prestito nel Sora, in serie D. Giorgio Chinaglia è il centravanti dell’Internapoli, il club di Marano guidato dal brasiliano Luis Vinicio, come sottolinea Il Corriere dello Sport.  «Giorgio sapeva entrare nel cuore di chi gli stava vicino. Sembrava timido, chiuso, un po’ scontroso, ma era passionale, generoso, non voltava mai le spalle a nessuno» . Gli allenamenti a Tor di Quinto sono leggenda. A volte finiscono quando è buio. «Bisognava aspettare che Giorgio segnasse e vincesse la partitella, altrimenti il suo umore cambiava. Maestrelli era un padre. Andavamo spesso a mangiare da lui, soprattutto a pranzo. La sua famiglia era la nostra». 

Si sono sentiti l’ultima volta una settimana fa. Giorgio era tornato a casa dall’ospedale, dopo l’operazione al cuore: «Non voleva farmi preoccupare, però aveva una voce flebile, affaticata. Mi aveva detto che si sarebbe risolto tutto con una pasticchina al giorno. Lui era in America e io a Roma, ma ogni cinque o sei giorni ci parlavamo. Squillava il telefono, era lui, mi chiedeva della Lazio e ancora prima dei tifosi. Ecco, credo che il suo più grande rimpianto sia stato quello di non aver rivisto i tifosi. Non accettava l’idea che qualcuno potesse mettere in discussione la sua lealtà. La vicenda della scalata alla Lazio è stata una ferita profonda».


Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram