CORRIERE DELLO SPORT. Marchetti cerca la grande svolta

Pubblicato 
sabato, 15/10/2011
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORRIERE DELLO SPORT. Marchetti cerca la grande svolta

Il derby per entrare nel cuore dei laziali: che debutto

(getty images)

ROMA - La Roma è nel suo destino: i giallo­rossi l’avevano praticamente preso, era l’estate 2010, non riuscirono a cedere Julio Sergio, Doni e Lobont e dovettero rinunciare al suo acquisto. La Roma, all’Olimpico, fu l’ultima squadra che sfidò con il Cagliari in serie A prima di essere emar­ginato da Cellino, era il 9 maggio 2010. Ora Federico Marchetti vivrà un derby speciale, con la maglia della Lazio e non con quella giallorossa. Il portiere biancoceleste è in crescita, a Firenze è stato tra i protagonisti, come sottolinea Il Corriere dello Sport.

Marchetti farà il suo esordio nella partitissima, ha lavo­rato sodo nelle settimane di pausa, è stato agli ordini del preparatore Grigioni, gli ha raccontato sicuramente i segreti del derby, l’atmosfera che si vivrà in campo, lo stress che proverà oggi e domani, alla vigilia del match e durante i 90 minuti.

Marchetti ha superato tante difficoltà nella sua vita. Ha una fede forte, sul braccio destro ha un tatuaggio significa­tivo:«Ho tatuato una preghiera dell'Avesta, l'equivalente della nostra Ave Maria, in se­gno di ringraziamento perché sei anni fa in un incidente d'auto mortale qualcuno lassù mi ha protet­to. E quando vedi la morte in faccia ti scatta qualcosa den­tro per sempre», raccontò una volta.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram