lazionews-luis-alberto-lazio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUIS ALBERTO LAZIO INTER – Un sabato di grandi attese quello che si vive tra i tifosi di Lazio e Inter. Domani sera, allo stadio Olimpico, ci sarà lo scontro diretto tra le due squadre che si contendono il ruolo di anti-Juventus. Una sfida incerta che, come spesso capita in questi casi, potrebbe essere decisa dai colpi di un fuoriclasse. Parola che, in casa Lazio, riporta al nome di Luis Alberto. Il Mago sta vivendo la sua stagione migliore, non aveva mai raggiunto questa continuità e stato di forma, le sue fibre sono più resistenti e reattive.

Luis Alberto, numeri da Oscar. Ma non contro l’Inter

Giocatore chiave nello scacchiere di Simone Inzaghi, Luis Alberto può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Miglior assist man del campionato, lo spagnolo si sta scoprendo decisivo anche in altri fondamentali. Come riporta il Corriere dello Sport, corre (11 km percorsi a Parma), recupera palloni (11 a Parma, 142 in Serie A), vince duelli (13 al Tardini). In Italia è il secondo giocatore per numero di palle giocate (1777), prima di lui solo l’interista Brozovic. Che duello a centrocampo, in una sfida tabù per Luis Alberto. Lo spagnolo, infatti, in 5 partite non ha mai segnato all’Inter, unica big (insieme al Napoli) ancora non trafitta dal diez. Ora è tempo di aggiornare le statistiche. La corsa scudetto passa per i piedi del fantasista tuttofare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.