LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIFA VAR FUORIGIOCO – La Fifa sta lavorando sullo sviluppo di una Var “semplificata”. Lo scorso 27 ottobre, il gruppo di lavoro “Innovazione ed Eccellenza” dell’ente calcistico mondiale si è riunito in videoconferenza ed ha messo al corrente la stessa Fifa di questa riforma, che presenterà anche alla Ifab.

L’innovazione

Come riporta Ansa l’obiettivo è quello di creare sistemi VAR le più convenienti e consentirne l’uso a tutti i livelli. Inoltre, la Confederazione calcistica asiatica (Afc), la Federcalcio francese (Fff) e l’Uefa hanno fornito al gruppo di lavoro i risultati dei test offline con una tecnologia Var più efficiente in termini di costi. Per quanto concerne l’offside, la Fifa ha fatto sapere che si sta valutando “lo sviluppo di una tecnologia semi-automatizzata per il fuorigioco al fine di rendere il processo di analisi di queste situazioni il più efficiente possibile”. L’obiettivo è quello di visualizzare meglio il “fuorigioco difficile da giudicare”. A tal proposito ci sarebbero tre fornitori interessati alla prossima fase di sviluppo, il cui scopo è quello migliorare ulteriormente gli algoritmi dei sistemi, tenendo in considerazione numerosi casi di fuorigioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
Aspirante giornalista pubblicista. Sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo presso “La Sapienza”. Da sempre innamorata dello sport, sono una grande appassionata di calcio e tennis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.