FOCUS Roma-Lazio: le capitoline in campo per onorare la maglia e dominare la città

lazionews-lazio-roma-immobile-escalante-luis-alberto
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITA’ ROMA LAZIO – La stagione di Roma e Lazio è stata senza dubbio deludente. Le due formazioni, che aspiravano alla conquista di un posto in Champions League hanno, probabilmente, fallito i propri obiettivi. Per i biancocelesti, però, ancora non è detta l’ultima, anche se centrare la qualificazione nella massima competizione europea appare molto complesso. Quel che è certo è che nel derby di sabato 15 maggio, entrambe le squadre hanno il compito di onorare la maglia e guadagnarsi il dominio della Capitale

La Roma contro le grandi

La stagione della Roma è stata una delle più deludenti degli ultimi anni. Fonseca può rimproverarsi di aver troppo spesso sciupato l’occasione di fare bene contro le big del campionato, occasioni in cui ha perso la maggior parte dei punti. Per questo, la società romana ha deciso di virare su Mourinho per la prossima stagione. I giallorossi, attualmente al settimo posto, non sono mai riusciti a vincere contro una squadra nelle prime sei posizioni. Contro l’Atalanta è arrivato 1/6 punti a disposizione: 4-1 rimediato a Bergamo e 1-1 in casa. Il Napoli, invece, ha rifilato ai lupacchiotti sei gol in due gare, senza subire reti: 4-0 nell’andata del Diego Armando Maradona e 0-2 al ritorno. Contro l’Inter, invece, un solo punto su sei. 2-2 nella gara di andata all’Olimpico e 3-1 nell’ultima di campionato a San Siro. Non migliora lo score contro il Milan contro cui i giallorossi hanno racimolato un pareggio (3-3) in Lombardia ed una sconfitta per 1-2 a Roma. Contro la Juventus, dopo il pareggio della gara di andata (2-2) è arrivata la sconfitta all’Allianz Stadium per 3-1. Infine, il derby di andata che si è concluso sul risultato di 3-0 per i biancocelesti, ha visto la squadra di Fonseca capitombolare nuovamente.

La Lazio contro le grandi

La Lazio, dal canto suo, nonostante non abbia sempre convinto, ha ha sicuramente fatto meglio con le big del campionato. Oltre al derby vinto per 3-0, i biancocelesti hanno vinto nelle gare di ritorno contro Atalanta (1-3) e Milan (3-0), dopo aver perso le due di andata per 1-4 contro i bergamaschi e per 3-2 contro i diavoli. Meno bene invece contro Juventus e Inter, dove in entrambi i casi hanno pareggiato sul risultato di 1-1 le gare dello stadio Olimpico, rimediando due sconfitte a Torino e Milano per 3-1. Infine, contro il Napoli vittoria convincente per 2-0 a Roma e sonora sconfitta per 5-2 in Campania. Insomma, la gara di sabato è determinante più per l’onore capitolino che per la posizione in classifica, ma entrambe le formazioni vogliono fare bene.

Giorgia Civita
Pubblicato il 14/05/2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.