Lazio, Giordano: "Cancellieri? Con otto milioni si poteva prendere di meglio"

Pubblicato 
lunedì, 05/12/2022
Di
Martino Cardani
lazionews-lazio-bruno-giordano
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO GIORDANO INTERVISTA- L'ex Lazio Giordano ha rilasciato un'intervista a Radiosei della situazione della rosa della Lazio e, in particolare, di Matteo Cancellieri.

QUI FORMELLO | Doppia seduta: c'è Marcos Antonio, palestra Patric

L'intervista di Bruno Giordano: le parole sulla Lazio e Cancellieri

Giordano sul lavoro di Felipe Anderson

"Felipe Anderson sempre testato come prima punta in allenamento? Il brasiliano ha fatto bene in quel ruolo, credo che ora Immobile possa essere gestito di più, in particolare in Coppa Italia e Conference".

Su Cancellieri

"Chiaramente è anche una bocciatura per Cancellieri. Il ragazzo non si è calato bene in quel ruolo, mentre Felipe fornisce garanzie che possono portare Sarri a fare questa scelta. Fermo restando che Anderson il suo ruolo di ala destra già lo conosce. Nel calcio le cose e le gerarchie cambiano, ogni tre giorni c’è un’esame e risposte diverse. Forse la colpa è di chi ha dato troppe responsabilità ad un ragazzo che ha fatto qualche apparizione con il Verona e sul quale bisogna ancora lavorare molto. Ci hanno detto che il suo arrivo poteva essere utile anche nell’ottica dell’arrivo di Ilic, ma fondamentalmente quello che stona è la cifra con la quale è stato acquistato. Con otto milioni si poteva prendedere un vice Immobile già navigato”.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram