Restiamo in contatto

INTERVISTE

Lazio, Mendieta: “L’esordio fu stupendo. Dopo il 5-1 nel derby…”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MENDIETA – Vecchi ricordi di una Lazio stellare. É tornato a parlare una delle stelle Lazio dei primi anni 2000: Gaizka Mendieta. Il centrocampista spagnolo ha infatti rilasciato un’intervista a Copa 90 in cui ha ricordato anche la sua esperienza non fortunata in biancoceleste. L’ex giocatore del Valencia è tornato sul suo esordio e su un episodio particolare avvenuto dopo un derby perso malamente.

Le parole di Mendieta

“Ricordo ancora la mia prima partita in casa con la Lazio. C’era uno striscione lungo tutta la Curva Nord dove venivo paragonato a un guerriero con un cavallo… incredibile. Il derby perso 5-1? Ricordo che i tifosi vennero al centro sportivo, sono entrati nello spogliatoio e hanno fatto un discorso giocatore per giocatore, come una professoressa fa con i propri alunni. Anche all’allenatore Zaccheroni. In quell’occasione anche Simeone ebbe paura”.

LEGGI ANCHE: Lazio – Marsiglia, il programma della vigilia

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *