Mauri: “Vedo la Fiorentina favorita”. E su Caceres e Badelj...

Pubblicato 
sabato, 26/10/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

DICHIARAZIONI MAURI- Dopo le fatiche di Europa League la Lazio si rituffa sul campionato. Di fronte si troverà la Fiorentina che dopo un inizio di stagione difficile sembra aver trovato la giusta via. Stefano Mauri, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto intervistato da FirenzeViola.it ed ha espresso considerazioni riguardo al match, spendendo parole anche riguardo a due ex laziali: Caceres e Badelj. Di seguito le sue parole.

Fiorentina favorita

"A me sembra che quella di domenica sia la classica sfida senza una favorita. Se proprio devo dirne una, dico la Fiorentina perché la Lazio sta facendo molta fatica e non riesce più a vincere. Gli uomini di mister Montella, invece, sono in gran forma, con questo attacco composto da Chiesa e Ribery non lasciano punti di riferimento e mi sembra una squadra più quadrata. Vedo la Fiorentina favorita anche perché hanno avuto più tempo per preparare la partita mentre la Lazio è tornata solo ieri e sarà sicuramente più stanca".

Caceres e Badelj

"Sono due calciatori che hanno bisogno della stima del proprio allenatore e di sentirsi importanti all'interno della rosa. Alla Lazio sapevano di essere delle alternative. Badelj, per esempio, quando arrivò a Roma sapeva benissimo di avere davanti un giocatore come Lucas Leiva. Invece il difensore uruguaiano pensava di trovare maggior continuità. Non avendo la piena stima del mister hanno fatto più fatica".

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram