Milinkovic, Lotito e le parole a Sarri: Kezman inizia il tour

Pubblicato 
martedì, 17/05/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-bologna-serie-a Milinkovic Savic-calciomercato-juventus-milan
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO MILINKOVIC-SAVIC KEZMAN - Chiuso definitivamente il discorso Europa League, ora la Lazio può guardare con più serenità al futuro prossimo. Un futuro sul quale però grava ancora un enorme punto interrogativo: che ne sarà di Sergej Milinkovic-Savic? Il serbo, grande protagonista della sfida alla Juventus, potrebbe salutare la Capitale. Anche se, nel dopo gara di Torino, Sarri ha tenuto aperta una porticina alla sua permanenza.

Lazio, Sarri e la promessa di Lotito

L'allenatore stima il centrocampista, e viceversa. Tra Sarri e Milinkovic-Savic è nato un feeling andato oltre le più rosee aspettative. Tanto che il 'Sergente' sovente rimarca il fatto di esser alla miglior annata della carriera. Perciò non è un caso, al convesso, che il tecnico, dopo Juventus-Lazio, si sia lasciato scappare qualche velata dichiarazione sul futuro della stella serba: "Parlando col Presidente - ha detto Sarri - ho capito che se Sergej dovesse andar via, cosa non facile, non rimarrà in Italia". Insomma, due indicazioni in una semplice frase. La prima è più una speranza. In quel 'cosa non facile', infatti, sono riposti tutti i sogni del popolo biancoceleste. Sogni che vorrebbero Milinkovic ancora vestito con la livrea laziale. La seconda, invece, è una vera e propria notizia. Qualora il 'Sergente' dovesse lasciare la Capitale, con ogni probabilità lo farebbe per l'estero. Nessun pericolo dunque di incontrarlo in campionato con un'altra maglia.

Futuro Milinkovic: il tour europeo di Kezman

In quest'ottica va anche l'indiscrezione raccontata da Il Corriere dello Sport, secondo la quale Mateja Kezman, agente del centrocampista, avrebbe iniziato un tour europeo per raccogliere tutte le offerte. L'obiettivo sarebbe quello di tornare in Italia, a Roma, a campionato concluso per esporle a Lotito e Tare. Nessuna sceneggiatura, quindi, è ancora stata scritta. La Lazio e Milinkovic-Savic potrebbero separarsi, come no. Sarà solamente il tempo a dirlo.

LEGGI ANCHE --> Sarri su Dybala alla Lazio: "Sentiamo Lotito"

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram