MORTE MOROSINI. In corso l’autopsia e già oggi si potranno escludere alcune cause

Pubblicato 
lunedì, 16/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

MORTE MOROSINI. In corso l’autopsia e già oggi si potranno escludere alcune cause

Sono iniziati gli esami sulla salma che potranno escludere alcune cause del decesso in campo di Piermario Morosini...

(getty images)

È cominciata poco dopo le 11, presso l’istituto di medicina legale di Pescara, l’autopsia sul corpo di Piermario Morosini.  Il medico legale Cristian D’Ovidio, uno dei più quotati professionisti in Abruzzo, all’uscita dalla Procura di Pescara ha confermato che l’ispezione cadaverica sul corpo di Piermario Morosini durerà dalle quattro alle cinque ore. Il medico ha specificato che già oggi sarà possibile escludere alcune cause materiali del decesso alla semplice ispezione interna ed esterna; ci vorrà del tempo invece, se non ci sono cause evidenti, per capire cosa sia successo a Morosini. Dunque già stasera si potrà capire se non è morto per esempio di infarto o aneurisma cerebrale. Durante l’autopsia, a cui è presente anche la tossicologa dell’ Università Cattolica di Roma, Simona Martello, verranno effettuati anche prelievi per eventuale incidente probatorio. E’ presente anche un tossicolologo la dottoressa Simona Martello, «perché siamo nello sport», ha spiegato il procuratore aggiunto Cristina Todeschini.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram