NAPOLI. MAZZARRI: "Siamo in emergenza ho bisogno di maggiore concentrazione"

Pubblicato 
mercoledì, 04/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

NAPOLI. MAZZARRI: "Siamo in emergenza ho bisogno di maggiore concentrazione"

Le parole del mister partenopeo nella  conferenza stampa odierna

Walter MAZZARRI ha incontrato la stampa. Lo ha fatto con 48 ore di anticipo rispetto alla normalità parlando della anche della sfida di sabato sera contro la Lazio.

Ecco le sue parole:

Quale è il motivo di questa conferenza anticipata?

"Ci siamo quasi dimenticati che quando non avevamo le coppe io facevo due conferenze, una a inizio settimana e una alla fine. Questa non è una settimana tipo, e in più dato che siamo in emergenza ho bisogno di maggiore concentrazione nelle imminenze della gara"

Stai pensando a soluzioni tattiche diverse?

"A Milano una volta feci giocare Campagnaro a destra per contrastare Pato. Devo capire come giocherà la Lazio, quali saranno le possibili contrapposizioni e poi deciderò. Ma non vi do anticipazioni, devo capire come fare le scelte in base a quelli che mi sono rimasti indietro e a centrocampo"

Con la morte di Chinaglia la Lazio avrà una motivazione in più?

"Non credo, la Lazio le avrebbe avute a prescindere. Intanto faccio le mie condoglianze alla famiglia di Chinaglia, e ne approfitto anche per fare i migliori auguri ad Antonio Cassano che può tornare in campo e anche a Malesani che è un'ottimo allenatore e una bravissima persona, mi fa piacere sia tornato ad allenare"

Stai pensando ad Hamsik a centrocampo e Britos in attacco?

"Marek può fare qualsiasi ruolo, è un calciatore che si sacrifica tanto. Britos sarà della partita, sperando che non gli succeda qualcosa come accaduto prima della gara con il Catania"

 

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram