CALCIOMERCATO

Nazionale, Mancini: “Da Euro2020 voglio solide basi per il Mondiale in Qatar”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

NAZIONALE MANCINI CONFERENZA – Consueta conferenza stampa di viglia per il ct dell’Italia Roberto Mancini. Domani sera all’Olimpico arriva la Grecia per la settima giornata di Qualificazioni ad Euro 2020. In attesa di conoscere la formazione che domani scenderà in campo con la terza maglia di colore verde, il tecnico di Jesi ha risposto alle domande dei giornalisti.

“Un solo dubbio di formazione”

“Principalmente c’è l’Europeo, è la prima competizione che avremo. Poi chiaramente è una squadra che va vista in base a quel che sarà il Mondiale in Qatar. Ma l’obiettivo primario è quello, sono tanti anni che il campionato d’Europa manca dalla bacheca italiana, è questo l’obiettivo primario. Per domani sera un solo dubbio, Bernardeschi o Barella.”

Kean e Vialli

“Mi dispiace per Moise, perché c’è sempre dentro lui. Penso sia stato sfortunato ieri, ma deve fare più attenzione. Io non so cosa accadrà da qui a un mese. Mi fa molto piacere che il presidente abbia avuto questa idea per Luca, è stato mio compagno di squadra per tanti anni. Fa piacere a me, allo staff, al giocatore. Oramai è un ragazzo maturo credo possa aiutarci”.

L’avversario di domani

“Sicuramente non sarà una partita semplice proprio per questo motivo, ha cambiato allenatore, cambierà modulo, ha lasciato a casa i giocatori più esperti. Non so chi giocherà e come si metterà, ma per noi non cambierà niente, abbiamo la nostra impronta di squadra, vogliamo vincere”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI