lazionews-lazio-hoedt-wesley
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO – Dopo la giornata di riposo concessa dal mister Simone Inzaghi, la Lazio è tornata a lavorare nel centro sportivo di Formello in vista del match contro la Sampdoria. Il primo allenamento della settimana è iniziato con un riscaldamento atletico basato sulla forza, per poi sfociare in esercizi incentrati sulla rapidità e la velocità. Successivamente si è lavorato sul possesso palla. Dopo le combinazioni i giocatori sono stati chiamati a segnare in una delle quattro porticine disponibili. La sessione si è poi conclusa con una partitella a campo ridotto. Da sottolineare il gol di Vedat Muriqi, che continua a mettere in mostra la propria vena realizzativa. Oggi è stato anche il primo allenamento di Wesley Hoedt, che ha fatto vedere tutta la sua determinazione nell’approcciarsi a questa nuova avventura in maglia biancoceleste. Assenti per infortunio i soliti Lulic, Radu, Luiz Felipe e Marusic. A loro si aggiungono anche Escalante e Patric. Impegnati con le rispettive nazionali, invece, Immobile, Lazzari, Acerbi, Milinkovic, Correa, Akpa Akpro, Fares e Vavro.

V.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.