CALCIOMERCATO

Stefano Re Cecconi: “Vedere l’immagine di Papà in curva è stato emozionante”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

STEFANO RE CECCONI – Nella serata di ieri la Lazio ha sconfitto per 2-1 l’Inter. Nella coreografia della Curva Nord effettuata nel pre partita, sono state raffigurate due bandiere: una biancoceleste ed una nerazzurra insieme ad un disegno in cui sono rappresentati Luciano Re Cecconi e Giacinto Facchetti. Il figlio dell’ex calciatore dei capitolini, Stefano ha commentato così l’accaduto ai microfoni di Tmw Radio.

Le parole di Stefano Re Cecconi sulla coreografia di Lazio-Inter

“È stato bello vedere le immagini di papà e Facchetti comparire allo stadio, sono due figure pulite del calcio. Una coreografia stupenda della Curva Nord, emozionante. Non siamo partiti per vincere il campionato, ma oggi fatto sta che siamo lì. I conti andranno fatti più avanti. Se ci troveremo in questa situazione anche tra qualche giornata, allora avremo il dovere di provarci. Però on dobbiamo caricare i giocatori di eccessive responsabilità. La squadra di Inzaghi deve continuare a giocare con tranquillità”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI