ROME, ITALY - JANUARY 20: Raul Moro of SS Lazio in action during the Serie A Primavera match between SS Lazio U19 and Genoa CFC U19 on January 20, 2020 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

PRIMAVERA 1 RAUL MORO – Questo pomeriggio la Lazio ha pareggiato contro la Sampdoria per 1-1. L’autore del gol biancoceleste Raul Moro ha parlato così del match ai microfoni della radio ufficiale dei capitolini.

Le parole di Raul Moro su Lazio-Sampdoria

“Quello di oggi è il mio secondo gol consecutivo, ma l’importante è che la squadra giochi bene. Il pareggio è un risultato positivo, conta solo questo. La Sampdoria è una squadra molto forte, che non perde dall’8 dicembre, per questo il punto è molto importante. Abbiamo segnato al primo minuto, ma loro hanno reagito subito. Però forse il rigore dell’1-1 non c’era. I nuovi? Stanno facendo un grande lavoro, e la squadra sta andando meglio. Stiamo facendo cose importanti, dobbiamo continuare così”. La crescita di Raul Moro presegue spedita: “Quando sono arrivato era difficile perché non potevo giocare. Ora sto bene, mi sento bene qui. In Spagna l’allenamento è tutto con la palla, qui più atletico. All’inizio mi pesava un po’, ma mi sto abituando. Il calcio è molto diverso, è più cattivo in Italia, forte, fisico. In Spagna si gioca più con la palla. Ma mi va bene, sono felice di aver fatto questa scelta (il trasferimento alla Lazio, ndr). Il nostro obiettivo è andare ai play-off, abbiamo la qualità per raggiungerlo. Se continuiamo così possiamo fare davvero una grande stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.