lazio-bologna candreva klose floccari

 

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO – È quasi un peccato che Petkovic abbia tolto Klose dal campo: era solo a un passi da Sivori e Piola, gli unici due giocatori ad essere riusciti a realizzare sei gol in una stessa partita di Serie A. Quanto a record, comunque, può consolarsi: è il primo laziale capace di una cinquina secca, privilegio che nell’Olimpico era toccato 27 anni fa al solo Pruzzo, con la Roma, vittima l’Avellino. Il digiuno dal gol è finito dopo 5 lunghissimi mesi. Cinque gol che hanno il marchio Klose: non spettacolarità ma praticità, con due tap-in, due tiri a rimorchio e un colpo di testa. L’altro è una perla di Hernanes dalla distanza. Bella Lazio con le due punte, bruttissimo Bologna  tanto da domandarsi come avesse fatto a pareggiare le ultime 5 partite. E il Bologna eguaglia la peggiore sconfitta nella sua storia. Mentre la Lazio, a digiuno da 366 minuti, in una partita ha fatto 6 gol quanti ne aveva messi insieme nelle 11 precedenti. Una resurrezione che, viste le andature di R0ma e Udinese, potrebbe non bastare per raggiungere l’Europa. Rimane l’accesso dalla Coppa Italia.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.