lazionews.eu-parma-empoli-prima-partita-stadio-aperto-serie-a.
Foto Massimo Paolone/LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

STADI APERTI PARMA EMPOLI – Parma-Empoli entra nella storia del calcio italiano. L’amichevole estiva tra ducali e toscani è la prima ad essere giocata in uno stadio di Serie A con la presenza del pubblico. Dopo tanti mesi in cui gli stadi sono rimasti tristemente vuoti a seguito delle normative anti Covid, al Tardini si sono rivisti gli spettatori sugli spalti. Mille le persone accorse per vedere di nuovo una partita dal vivo, in attesa che anche nei campionati si possano ritrovare le porte aperte.

Porte aperte lontane

Al momento, il premier Conte ritiene inopportuna la presenza dei tifosi negli stadi, aprendo però la possibilità di far entrare il pubblico a eventi minori, per un massimo di mille persone. Come per questa partita. L’organizzazione è stata impeccabile: controlli all’entrata con termoscanner, distanziamento e mascherine obbligatorie. I tifosi hanno rispettato le regole e sono riusciti a gustarsi la partita, sperando che un momento così possa ritornare presto. I sostenitori gialloblu si augurano però, di vedere anche un risultato diverso: la prima partita con il pubblico in uno stadio di Serie A l’ha vinta l’Empoli 2-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.