Serie A, cronaca e tabellino di Juventus-Lazio 2-2

Pubblicato 
lunedì, 16/05/2022
Di
Emanuele Castellucci
lazionews-juventus-lazio-patric-kean
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS LAZIO CRONACA TABELLINO SERIE A - Dopo la vittoria con la Sampdoria, la Lazio affronta la Juventus all'Allianz Stadium. Il match è valevole per la 37^ giornata di Serie A. I biancocelesti, senza Ciro Immobile, riescono a pareggiare 2 a 2 all'ultimo secondo con Milinkovic. Con questo punto conquistato la squadra di Sarri è matematicamente in Europa League.

La cronaca di Juventus Lazio

Secondo tempo

90'+5 - Finisce qui! Lazio matematicamente in Europa League

90'+5 - GOOOOOOOOOOOOLLLL MILINKOVIC SEGNA LA RETE DEL PAREGGIO ALL'ULTIMO SECONDO

90' - 5 minuti di recupero

90' - L'arbitro fischia un fallo a Milinkovic, Patric protesta e viene ammonito

84' - Cambio Lazio. Esce Lazzari ed entra Radu

83' - Ammonito Milinkovic

81' - Ammonito anche Aké

77' - Cambio Juventus. Esce Dybala, entra Palumbo

76' - Doppio cambio Lazio. Entrano Basic e Leiva, escono Luis Alberto e Cataldi

70' - Bella azione di Bernardeschi che serve Kean al centro dell'area. L'attaccante calcia in mezza rovesciata di poco fuori

68' - Ammonito Cuadrado per fallo su Zaccagni

62' - Triplo cambio Juventus. Entrano Aké, Kean e Pellegrini. Escono Morata, Vlahovic e Locatelli

61' - La Lazio è pericolosa sui calci piazzati, questa volta è Acerbi a colpire di testa. Blocca Perin

56' - La Lazio continua a spingere. Pedro calcia a giro, ma la palla va di poco alta

52' - Cambio Lazio. Esce Cabral ed entra Pedro

51' - GOOOOOOOLLL PATRIC SEGNA SUGLI SVILUPPI DI UN CALCIO D'ANGOLO

46' - Inizia il secondo tempo

Primo tempo

45'+2 - Fine primo tempo

45'+2 - Ammonito Bernardeschi per fallo tattico

45' - Cataldi calcia da lontano, ma Perin è attento. L'arbitro concede 2 minuti di recupero

41' - Ammonito Acerbi per fallo su Vlahovic

36' - Gol della Juventus con Morata. Lo spagnolo buca Strakosha con un gran tiro dopo una splendida azione corale della squadra

32' - Buona occasione per la Lazio con Lazzari che arriva in area di rigore e mette la palla dentro. Zaccagna la tocca ma non prende lo specchio della porta

17' - Cambio Juve: esce Chiellini ed entra De Ligt

16' - Felipe Anderson riceve una buona palla, ma il suo tiro finisce a lato

10' - Vlahovic porta in vantaggio la Juventus con un colpo di testa da distanza ravvicinata

5' - Occasionissima per la Lazio con Cataldi. Il centrocampista colpisce la traversa con un bel tiro da fuori

1' - Inizia il match!

Serie A, il tabellino di Juventus Lazio

JUVENTUS (4-2-3-1): Perin; Cuadrado, Bonucci, Chiellini(17' De Ligt), Alex Sandro; Miretti, Locatelli(62' Aké); Bernardeschi, Dybala(77' Palumbo), Morata(62' Pellegrini); Vlahovic(62' Kean).
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Ligt, Pellegrini, Rugani, Rabiot, Palumbo, Kean, Aké.
Allenatore: Massimiliano Allegri.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari(84' Radu), Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic, Cataldi(76' Leiva), Luis Alberto(76' Basic); Felipe Anderson, Cabral(52' Pedro), Zaccagni.
A disposizione: Reina, Adamonis, Hysaj, Luiz Felipe, Kamenovic, Radu, Akpa Akpro, Leiva, Basic, Romero, Pedro.
Allenatore: Maurizio Sarri.

Marcatori: Vlahovic (J), Morata (J), Patric (L), Milinkovic (J)

Ammoniti: Acerbi (L), Bernardeschi (J), Cuadrado (J), Aké (J), Milinkovic (L), Patric (L)
Espulsi: -
Recupero: 2' - 5'

Arbitro: Giovanni Ayroldi (Sez. di Molfetta)

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram