INTERVISTA, Inzaghi: "Partita macchiata dagli episodi, meritavamo la vittoria"

Pubblicato 
domenica, 30/12/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO TORINO INTERVISTA INZAGHI - Un match nervoso, quello dell'Olimpico, macchiato dal dubbio rigore concesso al Torino da Irrati A Belotti dal dischetto, risponde uno splendido Milinkovic Savic. Ecco le parole di mister Inzaghi rilasciate a Radio Rai e a Sky.

RIGORE - "Al di là del calcio di rigore, non mi va di commentare. Abbiamo fatto una grande partita e record di occasioni da gol in stagione. C'era l'espulsione di Izzo subito dopo un minuto che era stato ammonito."

ARBITRAGGIO - "Gli episodi oggi hanno condizionato la gara, ma dopo lo scorso anno non ho più parlato di arbitri. Fischiano un rigore del genere, al 29' per doppia ammonizione di Izzo il Torino sarebbe rimasto in dieci. A 5' dalla fine il rigore su Acerbi era netto."

LA GARA - "Nel primo tempo non c'è stata partita, abbiamo fatto molto meglio di loro. Abbiamo sbagliato la finalizzazione che è la cosa più importante. L'espulsione di Izzo penso fosse netta. I ragazzi hanno fatto una grande partita che avrebbero meritato di vincere, ma è chiaro che è una partita macchiata e viziata. Devo fare i complimenti ai ragazzi per quello che hanno fatto, avremo meritato di vincere. Siamo tanti in rosa, tutti meriterebbero di giocare, vedremo se mandare qualcuno a giocare, per me è sempre difficile mettere fuori o addirittura in tribuna gente che merita di giocare. Con due rigori dubbi su Marusic ed Acerbi, la mancata espulsione di Izzo ed i dubbi sul rigore la partita è condizionata, io non ho protestato ma ci sono stati episodi che ci hanno impedito di vincere le partite".

MERCATO - "Siamo 29 in rosa, senz'altro qualcuno uscirà perché non è semplice mettere in panchina giocatori che si allenano bene. Ora il mercato è stato allungato, parlerò con la società e vedremo se si potrà fare qualcosa."

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram