Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO RICORDO SUPERGA – Era il 4 maggio del 1949 quando su un aereo Fiat G.212 della compagnia ALI persero la vita i calciatori, l’allenatore ed i dirigenti del Grande Torino, di ritorno dall’amichevole disputata in casa del Benfica. Il velivolo si schiantò contro il muraglione del terrapieno posteriore della basilica di Superga, sulla collina torinese: nell’impatto persero la vita i ventisette passeggeri a bordo più 4 membri dell’equipaggio. Oggi, a 69 anni dalla tragedia – la FIFA ha proclamato il 4 maggio “giornata mondiale del giuoco del calcio” – il Torino ricorda sui propri profili social quel giorno: “69 anni fa ci avete lasciato, Invincibili. Ma siete con noi, sempre e per sempre.” Poche ma commosse parole la squadra vincitrice di cinque scudetti consecutivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.