CALCIOMERCATO. Ag. Berni: «Per il futuro di Tommaso è ancora tutto fermo»

CALCIOMERCATO. Ag. Berni: «Per il futuro di Tommaso è ancora tutto fermo»

Il procuratore del portiere fiorentino, Davide Lippi, è stato raggiunto da Lazionews.eu…

(foto Getty Images)

La Lazio è alla ricerca di un nuovo portiere, questo è ormai chiaro. Con ogni probabilità sarà Marchetti il nuovo numero uno biancoceleste, nonostante le dichiarazioni di ieri di Cellino, che ha affermato: «Marchetti alla Lazio? Non c’è nessuna trattativa. Non ho mai parlato con la Lazio per il portiere. Siamo usciti da un grosso malinteso, ma la situazione deve essere chiarita prima dell’11 luglio. Agazzi o Marchetti, chi ha più chance? Bisognerebbe chiederlo al procuratore del portiere». Ma si sa, tra il patron dei rossoblu e Claudio Lotito non scorre buon sangue tanto che, qualche giorno fa, il presidente del club sardo era arrivato a dichiarare, sempre riferendosi all’estremo difensore: «La Lazio lo merita, Lotito no». Questo, comunque, non ha frenato il presidente biancoceleste, che è intenzionato a concludere la trattativa con o senza l’approvazione di Cellino. Tuttavia, resta da chiarire la posizione di Muslera, che da giorni sembra ormai sul punto di lasciare la Lazio, ma che non trova ancora una sistemazione.

Dando per buona la sistemazione del portiere titolare, quello che lascia ancora qualche dubbio è il nome del secondo portiere della Lazio nella prossima stagione. Al momento, sono due i nomi per una sola maglia come, del resto, è stato anche nello scorso campionato. Berni, infatti, è passato da essere il terzo a portiere a essere il dodicesimo uomo della panchina biancoceleste scavalcando, così, la concorrenza di Bizzarri, che da quando è nella capitale non è riuscito a ritagliarsi uno spazio neanche tra le riserve. Tuttavia, l’estremo difensore fiorentino ha il contratto in scadenza, quindi o rinnova e rimane a fare il secondo di Marchetti (o chi per lui) oppure dovrà cercarsi una nuova sistemazione. Secondo quanto dichiarato dal suo procuratore Davide Lippi, raggiunto in esclusiva da Lazionews.eu, «è ancora tutto fermo, non si sta discutendo di niente» per quanto riguarda il futuro del portiere toscano. Probabilmente la società biancoceleste aspetta di chiarire la situazione legata a Marchetti e Muslera prima di pensare a una loro eventuale riserva.

 

Linda Borgioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.