LEGGO. Bomber con la valigia. Zarate è ormai emarginato, spera nel Psg

(Getty Images)

Ormai siamo ai titoli di coda. L’avventura di Zarate alla Lazio sembra essere giunta alla fine. «Credo proprio che andrò a Parigi», ha confidato sorridente l’argentino ad alcuni tifosi. Già perché il Psg, che ha affidato a Leonardo un budget di 150 milioni, fa sul serio. I francesi, che temono la concorrenza dell’Atletico Madrid, hanno rilanciato offrendo 19 milioni. Vedremo chi la spunterà. Reja nei giorni scorsi ha chiesto il silenzio sulla vicenda, ma basta riavvolgere il nastro per capire che alla base del divorzio c’è l’incompatibilità tra il tecnico e l’attaccante. Da tempo si dice che l’uno esclude l’altro. Troppo diversi Reja e Zarate, anche caratterialmente. Edy è un allenatore concreto, attento ai comportamenti dei giocatori. Zarate, fantasioso tanto in campo quanto nella vita, a tratti sembra strafottente. Non è bastato nemmeno il recente matrimonio con la ex modella, Natalie Webber, per cambiarlo. In ritiro si è presentato in sovrappeso e con l’atteggiamento da prima donna.

[…]

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.