Restiamo in contatto

APPROFONDIMENTI

FOCUS Bayern Monaco, primo match ufficiale tra i tedeschi e la Lazio

Pubblicato

il

lazionews-bayern-monaco.jpg
Tempo di lettura: 2 minuti

AVVERSARIA CHAMPIONS LAZIO – Dopo essersi qualificata agli ottavi di Champions League, a Nyon la Lazio ha scoperto il suo prossimo avversario. Dall’urna è stato estratto il Bayern Monaco, campione in carica della massima competizione europea. I biancocelesti non hanno mai affrontato la società tedesca, se non in un’amichevole del 1974 (finita 1-1, ndr), mentre la squadra di Monaco di Baviera ha affrontato un club italiano per 45 volte nella sua storia, trovando diciotto vittorie, nove pareggi e diciotto sconfitte. Per quanto riguarda i laziali invece, il resoconto dei match disputati contro squadre tedesche parla di sette vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. Ecco chi si troveranno di fronte Simone Inzaghi e i suoi.

Sorteggio Champions: Lazio contro Bayern Monaco

I campioni della Bundesliga rappresentano un grande pericolo per la Lazio. Il Bayern Monaco ha giocatori forti che possono incutere timore ai ragazzi di mister Inzaghi. L’allenatore Hans-Dieter Flick opta solitamente per un 4-2-3-1. Occhio al centravanti Robert Lewandowski che, lo scorso anno, si è sfidato a distanza per il titolo della Scarpa d’Oro contro il bomber biancoceleste Ciro Immobile.

Chi tenere d’occhio

Oltre all’attaccante polacco, la Lazio deve tenere d’occhio giocatori di alto livello. A partire dal capitano Manuel Neuer, uno dei migliori portieri europei, fino ad arrivare a Thomas Muller. Il centrocampista è ormai una bandiera del Bayern Monaco: 362 presenze e 124 gol. La difesa trova due centrali come David Alaba, bravo dai tiri da fuori, e Jérome Boateng, difensore versatile e fisico possente.

Il momento del Bayern Monaco

Attualmente il Bayern Monaco non si trova in testa alla classifica di Bundesliga. Quest’anno ha trovato un’avversaria, come il Bayer Leverkusen che gli sta dando filo da torcere. A mettere pressione alla squadra tedesca è anche il Lipsia. In questo momento Hans-Dieter Flick e i suoi hanno il miglior attacco del campionato: 35 gol in 11 partite. La difesa biancoceleste dovrà prestare molta attenzione.

F.D.A.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.