LAZIO CELTIC LENNON – Il Celtic sbanca l’Olimpico e batte la Lazio per 2 a 1. Gli scozzesi, dopo aver battuto i biancocelesti a Glasgow, si ripetono a Roma, confermando il primato nel girone e ipotecando il passaggio del turno. Neil Lennon, allenatore dei biancoverdi, è intervenuto in conferenza stampa nel post-gara per commentare quanto accaduto sul rettangolo di gioco.

Celtic

“Sono felice e orgoglioso della squadra. Oggi abbiamo fatto vedere qualità e carattere, è stata una partita difficile per noi, ma bella da vedere. Vittoria meritata, sono contento per i tanti tifosi giunti a Roma per supportarci”.

La partita

“La squadra ha fatto bene, la Lazio aveva ottenuto buoni risultati in campionato. Non ci siamo abbattuti dopo il gol di Immobile, poi nella ripresa siamo stati superiori. Forster ha fatto diverse parate, ma questo è il suo lavoro. Jullien è stato incredibile, Edouard ha messo in difficoltà la difesa laziale diverse volte. Questo risultato è una grande soddisfazione per i giocatori, per lo staff e tutti i tifosi. Una vittoria storica, mi sento privilegiato a essere qui”.

Turnover

“Vogliamo mantenere i nostri standard anche in campionato, si gioca sempre per vincere. In Europa League la mentalità sarà sempre questa, giochiamo per i tre punti. Se schiererò i titolari anche a qualificazione raggiunta? Dipende dalla condizione di loro, ma scenderà sempre in campo la migliore formazione possibile”.

Rigore

“Per me non era rigore su Immobile. Stop. Il cambio del modulo è dovuto alle caratteristiche della Lazio, gli uomini davanti alla difesa hanno aiutato molto. Abbiamo sofferto all’inizio, poi è venuto fuori il nostro gioco. Bravi a contenere e ottimi a ripartire in contropiede: sono molto soddisfatto”.

Dallo stadio Olimpico
Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.