Getty Images

LAZIO CELTIC – La quarta giornata di Europa League ha detto che la qualificazione della Lazio è appesa un filo. Gli uomini di Inzaghi sono usciti sconfitti dalla gara casalinga contro il Celtic di Lennon per 2 a 1. Biancocelesti in vantaggio con il solito Immobile che tocca quota 101 gol con le aquile, ma sul finire dei primi 45 minuti gli scozzesi hanno raggiunto il pari con Forrest. Nella ripresa ritmi alti fino ai minuti di recupero che hanno visto il Celtic strappare il 2 a 1 grazie alla rete di Ntchama. Lazio quasi fuori. Al termine del match, il bomber Immobile è intervenuto ai microfoni di SkySport. Ecco le sue parole.

“Delusione per il risultato”

“Siamo delusi per il risultato finale. In Europa le disattenzioni che abbiamo avuto stasera le paghi, soprattutto se giochi contro una grande squadra. In questa Europa League ne abbiamo perse tre come stasera, pure se abbiamo creato una mole di gioco impressionante.”

Il rigore

“In diretta quello su di me mi sembrava rigore netto. La decisione dell’arbitro è stata sbagliata e rivedendolo ora mi è sparito ogni dubbio. Era fallo netto ma non critico il direttore di gioco.”

La qualificazione a rischio

“Ora sarà difficile qualificarsi. Siamo stati sul pezzo per tutto il match, la palla navigava sulla linea di porta e abbiamo dimostrato di volerci provare fino alla fine. Sconfitta immeritata ma dobbiamo guardare avanti.”

Campionato

“Il calcio è bello per questo. Tra due giorni abbiamo l’occasione di rifarci subito e questo è quello che ho detto ai miei compagni. Giocherei anche adesso per riprendermi quello che mi è stato tolto. Se continuiamo a giocare come stasera ne perdiamo poche di partite.”

101 gol

“Avrei preferito non segnare e vincere questa gara. Per me l’importante è sempre la squadra.”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.